QUEENSLAND 2.0

QUEENSLAND 2.0

QUEENSLAND 2.0

Recipe by Stefano SaviDifficulty: Difficile

Anche per la ricetta più complessa giochiamo con i sapori di Nazarè accostandoli all’aroma del vino Porto (qui sotto forma di aria). 
La ricetta è indubbiamente complessa ma il risultato è di grande effetto in quanto ne nascerà un drink vellutato e dal sapore unico, leggermente dolce e con le botaniche del gin, in particolare il lemon myrtle, che rimangono grandi protagoniste.

Ingredienti

  • 45 ml di Gin Duck Dive Nazarè

  • 15 ml di sake

  • 15 ml di succo di limone

  • 10 ml di zucchero liquido

  • Aria al vino Porto infuso all’uva passa

Preparazione

  • Riponiamo una coppetta in freezer
  • Procediamo poi con l'aggiungere i nostri ingredienti nello shaker, ad eccezione dell'aria al vino Porto
  • Aggiungiamo il ghiaccio nello shaker e agitiamo energicamente
  • Lasciamo riposare mentre prepariamo la nostra aria al vino Porto infuso all'uva passa
  • Filtriamo il contenuto dello shaker nella coppetta ghiacciata
  • Aggiungiamo infine l'aria al vino Porto

NAZARÈ DIVE

NAZARÉ DIVE

NAZARÉ DIVE

Recipe by Stefano SaviDifficulty: Facile

Per la versione Navy Strength di Duck Dive proponiamo, per la ricetta casalinga, una preparazione molto facile. Tutti gli ingredienti andranno versati direttamente nel Collins di servizio e poi mescolati con un bar spoon prima di completare il drink con il top di soda. 
Vista l’alta gradazione di questo gin abbiamo voluto limitare l’uso di altri alcolici al solo Porto ottenendo così un drink ben bilanciato.

Ingredienti

  • 40 ml di Gin Duck Dive Nazarè

  • 30 ml di succo di limone

  • 10 ml di sciroppo di sambuco

  • 10 ml di vino Porto

  • Top di soda

Preparazione

  • Per la preparazione build di questo cocktail utilizzeremo un bicchiere collins
  • Versiamo nel bicchiere tutti gli ingredienti, ad eccezione della soda
  • Aggiungiamo il ghiaccio e mescoliamo
  • Completiamo il cocktail con il top di soda

A TOUCH OF TUSCANY

A TOUCH OF TUSCANY

A TOUCH OF TUSCANY

Recipe by Stefano SaviDifficulty: Difficile

Un cocktail ricercato come aromi ed ingredienti che stupirà i più curiosi che si cimenteranno nella sua preparazione. 
In realtà l’unica difficoltà sta nella preparazione dell’orzata di mandorle al rosmarino che si differenzia dalla classica per l’aggiunta, durante la preparazione e all’interno della bottiglia dove verrà conservata, di questa erba.
Si ottiene così una bevanda dissetante che richiama prepotentemente l’Italia e, nello specifico le coste dell’Argentario, ricche appunto di rosmarino (una delle 5 botaniche di Argintum). 
SI vuole quindi andare ad esaltare gli aromi di questo grande gin senza dimenticare un tocco di speziato dato dalla paprika in guarnizione sul bicchiere di servizio. 

Ingredienti

  • 50 ml di gin Argintum 925

  • 20 ml di orzata di mandorle al rosmarino

  • 30 ml di succo di limone

  • Paprika

Preparazione

  • Aggiungere gli ingredienti in uno shaker
  • Riempire di ghiaccio lo shaker e agitare energicamente
  • Decorare una coppa con una bordatura di paprika
  • Filtrare nel bicchiere il contenuto dello shaker

SILVER HOUR

SILVER HOUR

SILVER HOUR

Recipe by Stefano SaviDifficulty: Facile

Drink caratterizzato dall’estrema semplicità nella preparazione e nella ricerca degli ingredienti che vi permetterà di improvvisarvi barman senza alcun patema. 
Argintum viene accompagnato dalle note agrumate del limone e abbinato al famoso liquore Strega che con i suoi aromi erbacei e speziati bilancia alla perfezione il cocktail.

Ingredienti

  • 45 ml di gin Argintum 925

  • 30 ml di succo di limone

  • 10 ml di liquore Strega

  • 15 ml di zucchero liquido

Preparazione

  • Aggiungere tutti gli ingredienti direttamente nel bicchiere
  • Riempire di ghiaccio e mescolare
  • Degustare il vostro cocktail!

MILANO DA BERE

MILANO DA BERE

MILANO DA BERE

Recipe by Stefano SaviDifficulty: Facile

Un drink da preparare direttamente nel bicchiere collins con la tecnica build. 
Andiamo ad inserire note agrumate nel bouquet aromatico di Gin Milano Elite che di base non ne presenta al suo interno. 
Il risultato è un cocktail dalla connotazione molto fresca e beverina perfetto da assaporare all’aria aperta in questo inizio di primavera.

Ingredienti

  • 45 ml di Gin Milano Elite

  • 15 ml di Mandarinetto

  • 30 ml di succo di limone

  • Top di soda al pompelmo rosa

Preparazione

  • Versare tutti gli ingredienti, ad eccezione della soda al pompelmo, in un bicchiere collins
  • Aggiungere il ghiaccio e mescolare
  • Aggiungere il top di soda al pompelmo rosa

ELITE MARTINEZ

ELITE MARTINEZ

ELITE MARTINEZ

Recipe by Stefano SaviDifficulty: Facile

Un London Dry secco come Gin Milano Elite merita di essere esaltato con il più classico dei Martinez. 
Solo 3 ingredienti: gin, vermouth rosso e maraschino miscelati direttamente nel mixing glass e poi filtrati in una coppetta per ottenere un drink di gran classe che vi invitiamo a replicare a casa vista anche la sua semplicità.

Ingredienti

  • 45 ml di Gin Milano Elite

  • 45 ml di vermouth rosso

  • 15 ml di Maraschino

  • Scorza di Limone a guarnire

Preparazione

  • Versare tutti gli ingredienti in un mixing glass
  • Aggiungere il ghiaccio e mescolare
  • Filtrare in una coppetta
  • Guarnire con una scorza di limone

THE WITCHER

THE WITCHER

THE WITCHER

Recipe by Stefano SaviDifficulty: Facile

Questo drink rende omaggio al gin protagonista di questo mese ma anche allo storico liquore italiano Strega e, con l’aggiunta del liquore alla vaniglia, regala una certa dolcezza al palato. Senza dimenticare però le note acidule del limone e amarognole della tonica, necessarie per controbilanciare i sapori. 
Perfetto sia come aperitivo che come dopo cena.

Ingredienti

  • 50 ml di Gin Sevi Navy Strength

  • 10 ml di liquore Strega

  • 10 ml di liquore alla vaniglia

  • 30 ml di succo di limone

  • Top di tonica

  • Spicchio di limone a decorare

Preparazione

  • Aggiungere gli ingredienti direttamente in un bicchiere collins, ad eccezione della tonica
  • Aggiungere il ghiaccio e mescolare
  • Aggiungere il top di tonica
  • Guarnire con uno spicchio di limone

THE SEVI EXPERIENCE

THE SEVI EXPERIENCE

THE SEVI EXPERIENCE

Recipe by Stefano SaviDifficulty: Media

Con The Sevi Experience vogliamo creare un drink facile da prepare ma che vi metta comunque alla prova tramite la realizzazione dello sciroppo alla carota e uvetta, realizzabile senza problemi in casa. Sarà infatti sufficiente mettere a macerare questi due ingredienti con zucchero e acqua per ottenerne lo sciroppo. 
Completano la parte agrumata del drink liquore all’arancia e succo di limone.

Ingredienti

  • 50 ml di Gin Sevi Navy Strength

  • 15 ml di liquore all’arancia

  • 20 ml di sciroppo carota e uvetta

  • 30 ml di succo di limone

  • Spicchio di arancia a decorare

Preparazione

  • Aggiungere tutti gli ingredienti nello shaker
  • Aggiungere il ghiaccio e agitare energicamente
  • Filtrare il contenuto dello shaker in un bicchiere collins
  • Guarnire con uno spicchio d'arancia

FIZZY ZEN

Fizzy Zen

Fizzy Zen

Recipe by Stefano Savi - Kubrik American BarDifficulty: Facile

Con Fizzy Zen partiamo dalla base di un classico gin fizz sostituendo lo zucchero liquido con lo sciroppo di cedro e aggiungendo il Cointreau con il suo aroma agrumato. 
Il risultato è un drink dolce al gusto, bilanciato perfettamente dalla frizzantezza della tonica che invita alla bevuta. 

Ingredienti

  • 45 ml di Gin Zen Addicitve

  • 15 ml di Cointreau

  • 30 ml di succo di  limone

  • 15 ml di sciroppo di cedro

  • Top di tonica

Preparazione

  • Inserire tutti gli ingredienti in uno shaker, ad eccezione della tonica
  • Aggiungere il ghiaccio e agitare energicamente
  • Filtrare il contenuto dello shaker in un bicchiere collins
  • Completare con il top di tonica

ADDICTIVE COLLINS

Addictive Collins

Addictive Collins

Recipe by Stefano Savi - Kubrik American BarDifficulty: Facile

Zen Addictive è la variante in chiave agrumata del più classico Gin Zen. 
Abbiamo quindi voluto esaltare questa caratteristica non solo con il succo di limone ma soprattutto con il mandarinetto che riprende una delle botaniche principali di questo distillato. 
Drink semplicissimo da preparare grazie alla tecnica build e straordinario per la freschezza che vi regala.

Ingredienti

  • 45 ml di Gin Zen Addicitive

  • 15 ml di mandarinetto

  • 10 ml di maraschino

  • 30 ml di succo di limone

  • 15 ml di zucchero liquido

  • Top di soda

Preparazione

  • Riempire di ghiaccio un bicchiere collins
  • Aggiungere tutti gli ingredienti ad eccezione della soda
  • Mescolare e completare con il top di soda
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo shop
      Calculate Shipping